“ Fare Terapia Manuale non significa soltanto utilizzare tecniche ma soprattutto analizzare
e comprendere tutti gli aspetti
(posturali, biomeccanici, motori, biologici, emozionali, ……..)
che hanno contribuito all’insorgere del problema.

L’uso delle mani nel trattamento ha lo scopo di normalizzare o far meglio percepire
il movimento per ridurre o eliminare eventuali stati disfunzionali.

La rivalutazione degli effetti ottenuti durante l’esecuzione di una seduta o alla fine
di un percorso rieducativo servono per confermare le ipotesi fatte inizialmente
o a modificare l’approccio terapeutico”
Dott. In fisioterapia – Zaccarini Stefano